Produzioni e Distribuzioni cinematografiche

Zio Boris

Zio Boris

In un vecchio castello decrepito risalente al basso medioevo, vive e opera Zio Boris, creatore di mostri come il dottor Frankenstein; ma a differenza del suo collega, le sue creature risultando più ridicole che paurose...

Sinossi

In un vecchio castello decrepito risalente al basso medioevo, vive e opera Zio Boris, creatore di mostri come il dottor Frankenstein; ma a differenza del suo collega, le sue creature risultando più ridicole che paurose. Quando è intento a operare nel suo laboratorio, niente e nessuno può distoglierlo dalla sua ossessione di assemblare pezzi di cadaveri a cui infondere il bagliore della vita. Concausa dei sui insuccessi è Igor, il suo goffo assistente: un omino rozzo e inetto che procura i cadaveri a Boris aiutandolo in sala operatoria; o almeno ci prova, tra un guaio e una catastrofe. Il castello è abitato anche da altre lugubri figure. Tra questi, Drak, il vampiro elegante e raffinato… che a stento riesce a procurarsi il sangue di cui nutrirsi. Probabilmente l’unico della sua specie capace di rimanere in giro fino al sorgere del sole, rischiando così di morire bruciato. Frankie, l’unica creatura costruita da Boris che vive stabilmente nel castello. Alto e possente; freddo e distaccato. Un solo interesse: il sesso. Le sole parole donna o femmina potrebbero diventare parole d’ordine per fargli commettere un massacro. Ad addolcire l’aria putrefatta di questo tetro maniero, ci pensa la bellissima Bloody Mary, l’oscura ed affascinante donna di casa. Che i suoi modi gentili e affabili siano solo la maschera di una truculenta e ben celata assassina? D’altra parte una che si chiama Bloody… Uno che non ha certo bisogno di nascondere la propria indole è invece Wolf, l’uomo lupo, più bestia che animale. Spietato con le proprie vittime/pasti, non perde occasione per elargire scherzi beceri e cinici, anche verso i suoi stessi coinquilini. Agli antipodi, ecco arrivare volando Skull, il teschio dai modi nobili ed aristocratici. A chi sarà appartenuto questo teschio con cilindro? E chi sarà stato in vita Spooky, il fantasma tuttofare del castello? Sempre in competizione con Drak per conquistare Bloody Mary. Il vero mistero rimane comunque Nonno Joe, inquietante voce proveniente da un foro sul coperchio di una bara. Non se ne conosce l’aspetto, a parte qualche sporadico indizio raccapricciante che è lui stesso svelare. Burbero, ma solenne patriarca, tutto conosce e tutto comanda, o quasi, dall’interno del suo giaciglio. Ovviamente c’è anche l’antagonista di Zio Boris e soci: il perfido Van Helsing, la cui unica missione è liberare il mondo dai mostri. La sua risatina disgustosa lo precede ovunque, soprattutto nelle segrete del castello, dov’è sempre pronto a infilzare qualcuno coi suoi paletti di frassino. Altri personaggi più o meno bizzarri compariranno di volta in volta nel castello, rimanendo sempre vittime dei suoi abitanti. Ma anche chi riuscirà a uscirne vivo… vagherà per sempre nell’oblio o nella pazzia.

Produzione

Cesare Geremia Giromini ed Edina Szoke per Excelsior Cinematografica

Regista

Aleister

Autori

  • Soggetto: Aleister
  • Sceneggiatura: Aleister, Diego Cajelli

Interpreti

Da definire

Ufficio stampa

Da definire

Settimane di lavorazione

5

Distribuzione italiana

Da definire

Vendite estere

Da definire

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Potresti essere il prossimo protagonista del nuovo film!
x
Casting film "Capolinea"-"Ragazze copertina"

SEI INVITATO A PARTECIPARE AL CASTING PER I FILM
CAPOLINEA e RAGAZZE COPERTINA
giovedì 29 giugno 2017 dalle ore 10.00 alle ore 18.00

venerdì 30 giugno 2017 dalle ore 10.00 alle ore 13.00
presso Namì - Via Faraldo 11 FISCIANO-SALERNO

Non è necessario prenotarsi. Basta presentarsi.